Tutte le notizie

computer portatile appoggiato sulla scrivania nella cameretta di uno studente
4 Giugno 2020

Stanziamento di 335 mila euro per fornire agli alunni più a rischio di dispersione scolastica gli strumenti informatici per rimanere connessi con la didattica.

lettera Tari
4 Giugno 2020

Una manovra da dieci milioni di euro grazie al recupero dell'evasione. Nel 2020 riduzioni dal 25% al 50% alle attività penalizzate dall'emergenza sanitaria. Unica scadenza per tutti i contribuenti il 2 dicembre.

3 Giugno 2020

Le regole: mascherina obbligatoria e accesso da sette punti presidiati. Alcuni banchi si spostano sulla rampa della Montagnola e in Piazza XX Settembre

Foto del primo matrimonio post lockdown in Sala Rossa
3 Giugno 2020

Da giovedì 4 giugno, il numero massimo di ammessi nella Sala Rossa sarà di 16 persone. Per garantire la sicurezza di tutti le cerimonie non potranno però durare più di 15 minuti.

cerimonia passaggi ultimo giorno di scuola
3 Giugno 2020

Gli spazi della cultura e dell'estate dedicati ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Tutte le indicazioni per prenotarsi.

3 Giugno 2020

Saranno disponibili online da giovedì 4 a mercoledì 10 giugno al prezzo stabilito dal Governo.

1 Giugno 2020

Dal 3 giugno ripartono le attività all'infopoint di Piazza Maggiore e all'eXtraBo di Piazza Nettuno. Ecco le nuove modalità per prenotare e accedere in sicurezza a uno dei simboli della città.

30 Maggio 2020

Restringimenti su via Rizzoli e via Ugo Bassi. Asfaltatura notturna di via Altura.

foto di famiglia numerosa
30 Maggio 2020

Le domande devono essere presentate esclusivamente online entro il 31 gennaio 2021 sul sito del Comune di Bologna con credenziali FedERa ad alta affidabilità o SPID.

29 Maggio 2020

A Bologna gli acconciatori, i barbieri e gli estetisti potranno rimanere aperti anche nella giornata festiva di martedì 2 giugno 2020. Lo dispone il Comune di Bologna in un’ordinanza emanata venerdì 29 maggio 2020, vista la particolare situazione di emergenza sanitaria e considerata la richiesta delle associazioni di categoria del settore.

Il Comune, oltre alla possibilità di apertura nella giornata festiva del 2 giugno, dispone inoltre che, da oggi in poi, acconciatori, barbieri ed estetisti possano rimanere aperti anche più di 12 ore giornaliere.

Pagine

Abbonamento a Tutte le notizie