Nasce la nuova edizione di Città a confronto

14 Marzo 2014

Città a confronto si rinnova nello stile e nei contenuti, e approda su smartphone e tablet.

Nato nel 1995 su iniziativa del Comune di Bologna per inquadrare le particolarità demografiche, sociali, economiche e ambientali di Bologna in ambito nazionale, attraverso il confronto con le altre grandi città italiane, oggi dopo quasi vent'anni esce in una nuova edizione.

Il prodotto presenta per tutte le 16 città italiane con più di 200.000 abitanti i dati più significativi in ambito demografico, sociale, economico e ambientale, proponendo anche link utili per eventuali approfondimenti. 

Le pagine web hanno sostituito le pagine pensate per un utilizzo cartaceo e i grafici interattivi hanno preso il posto delle graduatorie generate da un foglio di calcolo; la nuova edizione è stata inoltre costruita per essere visualizzabile anche da smartphone e tablet.