Riqualificazione, Acer mette a bando 33 negozi. Domande fino al 30 novembre

15 Novembre 2018

L’Azienda Casa Emilia-Romagna (Acer) della provincia di Bologna ha indetto, tramite Acer Servizi srl, una selezione per la locazione di immobili, destinati esclusivamente ad uso commerciale e/o professionale, con lo scopo di riqualificare diverse aree della città.

Si tratta di 33 negozi di varie metrature, dai 30 ai 120 metri quadri circa, in alcuni casi bisognosi di ripristino funzionale.

Proprio al fine di rivitalizzare il tessuto socio-economico, Acer aggiudicherà prioritariamente gli immobili a coloro che intendano svolgere nel locale attività culturali, sociali e mediche quali: librerie, negozi di artigianato, studi professionali, studi medici, ambulatori e centri di servizi alla persona.

Sono escluse attività come le sale scommesse, compro oro o altri esercizi analoghi e comunque attività non confacenti e potenzialmente rischiose per il decoro urbano, la quiete sociale e la salute pubblica.
Saranno, inoltre, escluse le domande che intendano svolgere o proseguire attività di somministrazione di bevande alcoliche, sia in via esclusiva che associate ad altre.

Il termine per la presentazione delle offerte è il 30 novembre 2018 alle 13.

Qui il bando, le informazioni e le planimetrie dei negozi.

Nike Odyssey React